INDICAZIONI REDAZIONALI

 

Per collaborare con la rivista Infanzia si può inviare il proprio testo in forma di articolo, via e-mail, all’indirizzo dipsceduc.infanzia@unibo.it.

Devono essere rispettate le seguenti indicazioni redazionali:

 

a) Ampiezza degli articoli

fra le 20.000 e le 24.000 battute spazi compresi; corpo 12 con interlinea 1,5 (carattere Times New Roman).

 

b) Format dell’articolo

- Titolo in MAIUSCOLO

- Quattro-cinque righe di sottotitolo/abstract introduttivo o riassuntivo dell’argomento trattato in corsivo

- Quattro parole-chiave riferite al tema dell’articolo

- TITOLO, abstract e parole-chiave anche in inglese

- Nome e cognome autore/autori seguiti da max due righe di didascalia biografica, indirizzo di residenza, email, telefono.

- Titoli dei paragrafi in grassetto

- Evitare le sottolineature, per evidenziare un termine usare il corsivo oppure “…….”.

- Le citazioni vanno fra «………».

 

c) Le immagini

In digitale con una definizione di 300 dpi; formati accettati: jpg, gif. Le immagini non devono essere inserite nel testo, ma inviate come file a parte.

Se le fotografie riproducono persone riconoscibili (adulti o bambini) l’autore deve inviare alla redazione la “liberatoria” (consenso) per la pubblicazione delle immagini. Clicca qui per scaricare il modulo.

 

d)    I riferimenti bibliografici

- Se si tratta di un riferimento utilizzare il criterio (cognome autore, data) nel testo, se si tratta di una citazione (cognome autore, data, p.).

- Alla fine dell’articolo si troverà la bibliografia di riferimento che comprende esclusivamente i testi menzionati o citati:

 - Se si tratta di monografia: Tortelli G., 1999, Educazione e digestione, Alimenti, Parma.

 - Se si tratta di articolo su rivista: Del Castello R., 2000, Fortezze e debolezze, Rassegna militare, n. 11.

 - Se si tratta di saggio in volume di Autori Vari (Aa.Vv.) o a cura di: Prati L., 2000, Fenomenologia dei diserbanti, in: Concimi R. (a cura di), Verdure nel mondo, Sementi Editore, Cesena.

 

e) Le note

Le eventuali note nel testo, numerate progressivamente, vanno a piè pagina.

 

f) Valutazione

 Tutti gli articoli, sottoposti a valutazione, potranno essere giudicati:

- idonei per la pubblicazione;

- idonei per la pubblicazione previa revisione dell’autore;

- non idonei per la pubblicazione. 

 

Per ulteriori informazioni contattaci