Giulia Piva, Assunta Piazza

L’esperienza creativa nell’infanzia non come espressione individuale ma come collaborazione tra pari, attraverso la condivisione di materiali, strumenti e primi tentativi di cooperazione. Le suggestioni di artisti contemporanei sviluppano nei bambini parole e immagini che si traducono in un fare arte che signfica poter esprimere liberamente la propria fantasia e le proprie emozioni.

Parole chiave: creatività, condivisione, fili di lana, gusci d’uovo

 

PASS ME THE WOOL, PLEASE…!

Creative experience in childhood not as an individual expression but rather as peer cooperation, through the sharing of materials and instruments and the first attempts at cooperation. Suggestions offered by contemporary artists develop words and images in children that translate into an act of doing art which means being able to freely express their own imagination and emotions.

Key word: creativity, sharing, wool threads, eggshells

Vuoi abbonarti o richiedere copia della rivista?


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.