Naoki Mizushima

Il gioco con il fango (mud play) in Giappone, è stato ispirato dal “Movimento per un’Educazione Creativa attraverso il gusto del Bello”. Ora è un’attività apprezzata e praticata per uno sviluppo cognitivo-emotivo del bambino, sostegno all’immaginazione e alla creatività. Nel coinvolgimento pieno della manualità e della sensorialità, si è in grado di realizzare quell’unità di mente e corpo che è un fondamentale principio pedagogico.

Parole chiave: mud play, sensorialità, intelligenza emotiva, libertà di spirito, progettualità

 

THE PEDAGOGICAL MEANING OF MUD PLAY IN JAPAN

In Japan, mud play was inspired by the “Movement for Creative Education through the taste for Beautyl”. Now this activity is appreciated and practised with a view to children’s cognitive and emotional development, supporting imagination and creativity. Fully involving their manual and sensory skills, children are able to obtain that unity of mind and body which is a fundamental pedagogical principle.

Key word: mud play, sensory, emotional intelligence, freedom of spirit, design

 Vuoi abbonarti o richiedere copia della rivista?


Pubblicata il 21 novembre 2017