Anna Lombardi

Quando un  bambino entra nella scuola dell’infanzia, entra anche in relazione con tanti altri bambini. Con essi si confrontano e… si scontrano quotidianamente. Come aiutarli a trovare una soluzione senza imposizioni  da parte degli adulti? Quando è bene intervenire e quando è preferibile non farlo? Si tratta di un aspetto complesso della  professionalità educativa.

 Parole chiave:conflitto, conversazione, soluzione, bambini protagonisti

Vuoi abbonarti o richiedere copia della rivista?